RECENSIONI DISCHI

PUREST SPIRITUAL PIGS - Body Misses

autoprodotto 2010

Indietro

Già segnalati nelle pagine delle News dal nostro segugio Mr moonlight, i Pure Spiritual pigs possono considerarsi a tutti gli effetti come un solo project di Helena Thompson, che si circonda di volta in volta di musicisti e collaboratori, una specie di Douglas P. in gonnella (perdonatemi il paragone, e non ridete, voi pettegoli...) che trae linfa vitale da coloro che la circondano, regalandoci così ogni volta una sensazione diversa. Questo Body Misses è un album duro, di difficile ascolto e di catalogazione praticamente impossibile, che si muove tra migliaia di sfumature a volte apparentemente in contrasto tra loro, ma che riesce ad incuriosire e a mantenere alta l'attenzione dell'ascoltatore ad ogni passaggio. C'è lucida follia in queste undici tracce, dove la sperimentazione è - una volta tanto - non fine a se stessa, ma vero e proprio mezzo d'espressione artistico. Più che nero come la pece, questo lavoro è verde scuro, rifacendosi al tono predominante dell'artwork, un verde denso, fangoso, difficile da cancellare...PJ Harvey e Nine Inch Nails, Drone ambient e strumenti acustici, Marilyn Manson e Cure, Shoegaze ed Industrial...Pendete tutto questo, shekerate, aggiungete un pizzico di follia e di originalità ed il risultato sarà questo album. Eclettico all'inverosimile, ma senza un attimo di cedimento, cosa assolutamente NON facile... Minneapolis ha dato alla luce uno dei lavori più interessanti dell'anno. Tenete d'occhio i "Maiali Spirituali". Potrebbero volare sopra di voi...

 

http://www.purestspiritualpigs.com
http://www.myspace.com/purestspiritualpigs

Max1334

Copyrigth @2007 - 2018 By Erba della Strega