RECENSIONI DISCHI

THE SADE - The Sade

autoprodotto 2010

Indietro

Dalla provincia di Padova arriva questo powertrio dedito ad un rock and roll sanguigno e crudo, di chiara matrice Stooges/MC5 ma con una carica invidiabile che rende questo mini da 5 pezzi una vera bomba. Mi hanno ricrdato anche il movimento Sleazy/Street di fine '80, ma la frangia inglese, seppur -e non cosa facile- ancora pi imbevuta di Whisky, complice anche il timbro basso, caldo e ruvido di Pozzy. Quindi, o voi lettori, prendete il RnR, aggiungete una spruzzata di punk ("New Fetish Revolution") inzuppando i pezzi di carica, rabbia, sangue sudore e lacrime. Shekerate bene inginocchiandovi davanti all'effige di Lemmy ed il piatto pronto.
E' stato fatto anche un buon lavoro di studio, dato che la resa live dei
ragazzi rimasta praticamente intatta. Se il Rock and Roll nel mainstream praticamente morto, grazie a bands come i The Sade che nell'underground rimane vivo e vegeto. Tra pochi mesi dovrebbe uscire il disco di debutto: non fatevi trovare impreparati. Grandissimi.

http://www.myspace.com/thesadeband

Max1334

Copyrigth @2007 - 2024 By Erba della Strega