RECENSIONI DISCHI

THE SOIL BLEEDS BLACK - Quintessence

Fossil Dungeon / Twilight Rec. 2011

Indietro

Era fuori stampa da parecchio questo gioiellino dei Soil Bleeds Black, e grazie all'interesse delle due label Fossil Dungeon e Twilight Records, coloro che se lo erano perso e che non hanno voluto cercarlo in maniera illegale possono gustarselo in tutto il suo splendore. Nessun remastering evidente, ma due tracce extra ("Hear the Words of God and the Maid" e "Kyrie Eleison, 21st C. Remix") per questa ristampa preziosa, che farÓ la gioia di tutti coloro amano le sonoritÓ neoclassiche, neofolk e medievali. Prendere la classe degli Ataraxia, lo spirito dei Dead Can Dance, la coralitÓ delle Medieval Babes (chi si ricorda delle eccezionali Miranda Sex Garden? ecco, le MB erano il progetto successivo), frullate tutto con stile ed eccovi serviti. Uscito originariamente nel 2001 per la World Serpent, "quintessence" compie dieci anni. Scordatevi strumenti elettronici. Scordatevi basi. Tutto Ŕ merito del lavoro eccellente dei fratelli Riddick accompagnati dalla splendida voce di Eugenia Houston. Non che Michael abbia una brutta voce, anzi, ma i momenti migliori sono quando i due si alternano al canto, creando atmosfere suggestive e coinvolgenti. Tracce lunghe, complesse, intricate ed affascinanti (sentite i quasi quattordici minuti della splendida title track) per un album che non va dimenticato.


http://www.soilbleedsblack.com/

Max1334

Copyrigth @2007 - 2023 By Erba della Strega