CONCERTI

Bettina Koster (MALARIA) in concerto a Firenze

Sabato 30 Ottobre

Indietro
EX3 (Centro per l’arte contemporanea Firenze) in collaborazione con DISCO_NNECT,
FROM DUSK TILL DAWN e TAPE CLUB presenta:

Sabato 30 Ottobre 2010

presso il Centro d'Arte Contemporanea EX3-Firenze

BETTINA KOSTER (MALARIA!) in concerto 

La regina della Berlino post-punk, reduce da una tour di successo in Austria, Germania, Belgio, Francia, Brasile e Stati Uniti torna in Italia per presentare il suo nuovo album da solista “Queen of Noise” (Asinella records,Vienna) acclamato dalla critica internazionale e dai fans, oltre ai brani storici che l’hanno resa famosa.
Protagonista di successo dell’avanguardia berlinese dei primi anni 80, nel 1981, sulle ceneri delle MANIA D, fonda insieme a Gudrun Gut (ex Einsturzende Neubauten) la band di sole donne MALARIA! Prendendo le mosse dal cabaret brechtiano e dal free jazz per profanare la musica rock, il gruppo registra il suo primo EP nell’aprile del 1981. Dopo l’arrivo degli altri tre membri Manon P. Duursma (già con Nina Hagen), Susanne Kuhnke (Die Haut) e Christine Hahn (collaboratrice di Glen Branca) la band parte per un lungo tour europeo, partecipa ad una delle sessions radiofoniche di John Peel e realizza il singolo "How do you like my new dog?" per l’etichetta belga Les Disques du Crepuscule. Successivamente le MALARIA! partono per gli Stati Uniti dove si esibiscono al fianco di artisti del calibro di Nina Hagen, John Cale, Siouxsie and the Banshees, New Order e Birthday Party. Nel 1982 esce l’EP Weisses Wasser, impreziosito dalla loro hit più famosa, “Kaltes Klares Wasser, di cui nel 2003 le Chicks on Speed, realizzano una fortunata cover. Dopo l’album “Emotion” e il singolo “You You” nel 1983 le MALARIA! si sciolgono e per Bettina Koster comincia una nuova fase artistica.
Trasferitasi negli Stati Uniti, nel 1997 partecipa alla scrittura del film (per il quale compone anche la colonna sonora) “Peppermills” di Isabel Hegner, vincitore del prestigioso premio cinematografico TEDDY AWARD e nel 2003 coproduce il documentario “Burma-Anatomy of Terror”, diretto dalla stessa Hegner, con la partecipazione di Susan Sarandon. Nel 2006 Bettina torna in sala di registrazione insieme a Jessie Evans(Vanishing) per dare alle stampe l’affascinante album “AutoNervous”. Attualmente Bettina vive fra New York e il profondo Sud d’Italia.


A seguire dj set by ARAN J DONADONI (Disco_nnect), MAGGIE PIE (Tape Club) & From Dusk Till Dawn (All Staff DJ: Dampyr D – Egodrom – Hanzel – Retinal Mist – the Ecleptic)

Inizio concerto ore 22

Ingresso libero

presso EX 3 Centro per l'Arte Contemporanea - Viale Giannotti, 81-83-85 Florence (Italy)

info:
www.disconnectmusic.com www.fdtd.it www.myspace.com/tape_club

Tibia

Copyrigth @2007 - 2021 By Erba della Strega