GOTHNEWS

Nuove Uscite (21/09/18)

MIAZMA

Indietro

Con “Shattered” si chiude il ciclo di riproposizioni fisiche dei vecchi albums targati MIAZMA e si apre il ciclo di pubblicazioni della Post-Gothic, label nata sulle ceneri della Gothic Music Records. Urge sottolineare come il lavoro in questione, datato in origine 2004, sia il primo full-length “professionale” realizzato da Kristian Olofsson e musicalmente alquanto diverso da quello che abbiamo ascoltato fino ad ora dal progetto Svedese. Goth-icamente parlando si può affermare, senza paura di smentite, che “Shattered” è l’album peggiore dei Miazma: l’elettro metal industrializzato che vive in pianta stabile nel lavoro non è di certo pane per i nostri delicati denti anche se le fugaci apparizioni Sisteriane qua e là avrebbero già predetto un “luminoso” futuro. Con tanti colleghi che sono passati dal gothic rock all’elettronica più o meno indutrialmetallizzata, tanto di cappello ai Miazma che, al pari per esempio dei Malaise, hanno saputo fare il più coraggioso percorso inverso. Out dal 21 Settembre.

TRACKLIST: 01 Lost; 02 Is this the end; 03 Until we die; 04 Rise; 05 Tired of it all; 06 Why am I; 07 Endless sleep; 08 Ready to come; 09 Will I.

Mr. Moonlight

Copyrigth @2007 - 2021 By Erba della Strega