GOTHNEWS

Nuove Uscite (23/01/19)*

SONSOMBRE

Indietro

Era più che preventivabile che la musica di SONSOMBRE avrebbe presto trovato un “mecenate”, così, similmente a quanto avvenuto in precedenza ad esempio con i The Hearse, Oskar Terramortis ha bruciato sul tempo i rivali per la pubblicazione fisica di “A Funeral For The Sun”(Post-Gothic). Sonsombre è una one-man-band fondata dal polistrumentista Brandon Pybus, già attivo in numerosi progetti black-folk-doom metal, con l’intento di suonare quella musica goth in auge negli anni novanta. Le nove tracce che compongono “A Funeral For The Sun” sono un compendio del “Cleopatra sounds of the ninetines” ovvero di quei dischi che Brandon -ma anche il sottoscritto- ascoltava un giubileo fa. Quello che potrebbe essere liquidato come un classico album gothic-rock nasconde però una peculiarità: finalmente siamo di fronte alla prima band discepola dei The Wake dopo che i -pochi per la verità- combi Americani di goth old school –The Drowning Season, Redemption, Daughters Of Bristol, Soulscape …- avevano sempre più guardato all’Inghilterra che alla madre patria. Io spirito dei The Wake è presente in tutte le tracce sia in modo evidente come in “A Dance By The Graves” o “One Way Out Of Heaven” sia in modo implicito come nella Nosferatesca “Calling You” -quel giro di chitarra non mi è nuovo- o nella Rosettastoniana “Nocturnal”. Sonsombre si candida a diventare il miglior newcomer a stelle e strisce del 2019 così come lo scorso anno lo erano stati gli Idle Hands o nel 2017 il progetto -similare- Cursed Moon. Out fisicamente dal 23 Gennaio.

TRACKLIST: 01 Nocturnal; 02 A Dance By The Graves; 03 Over My Head; 04 Should I Go On; 05 One Way Out Of Heaven; 06 Calling You; 07 The Cursed; 08 Burn In Heaven; 09 Buried.

Mr. Moonlight

Copyrigth @2007 - 2019 By Erba della Strega