GOTHNEWS

Nuove Uscite (25/10/19)

OCTOBER BURNS BLACK

Indietro

Ordunque è ormai di dominio pubblico il cambio di cantante in casa OCTOBER BURNS BLACK: fatale è stato il Treffen 2019 che ha prodotto l’uscita di Ger Egan (This Burning Effigy) e la conseguente entrata di Rod Hanna (Return To Khaf'ji). Ger ha portato con se metà torta (testi e parti di canzoni) buttando alle ortiche il preventivato ep “Slow Erosion”. La torta rimasta agli OBB è stata conseguentemente rifarcita, riamalgamata e cotta di nuovo fino a poter sfornare “Reflections”(Outland M.), il secondo ep della band. Ovviamente, mantenendo in pratica tutti gli ingredienti identici, il risultato è senza sorprese: quattro tracce di gothic-rock anglosassone vecchia scuola potenti, ballabili e profondamente anni novanta - ndr quasi imbarazzante l’inizio “Stunniano” dell’anteprima “The Pradator”, ma a “noi” piace così-. Concludo ribadendo, come ho già fatto per “Fault Line”, il rammarico portato dal minutaggio dell’ep: quando l’estasi finisce dopo soli 18 minuti ti chiedi se non fosse stato meglio aspettare altri sei mesi ma avere sotto mano un vero album. Out dal 25 Ottobre.

TRACKLIST: 01 The Predator; 02 Dark Times Ahead; 03 Cast Aside; 04 Reflections.

Mr. Moonlight

Copyrigth @2007 - 2019 By Erba della Strega