GOTHNEWS

Nuove Uscite (10/06/20)

HORROR VACUI

Indietro

Comincio il viaggio alla scoperta di “Living For Nothing …”(AgiPunk), il quarto album degli HORROR VACUI e …. ma che succede? “Consolation Prize” inizia con un basso proto-curiano e solo al ventesimo secondo arrivano le accettate chitarrose tipiche del combo felsineo. Questo avvio è esemplificativo su come “Living For Nothing” risulti l’album meno “punk” e più “post” della discografia Vacuiana: volendo usare termini pubblicitari i nostri hanno reso in musica la frase “la potenza è nulla senza il controllo”. Codesta parziale smussata di angoli e spigoli rende il quarto album degli Horror Vacui il migliore della loro discografia con un aura goth Inglese anni ottanta in cui Altered States, UK Decay e Skeletal Family superano in “influenza” gli Screaming Dead. Peccato mortale, onta ed ignominia a tutti i gothic rockers che si faranno sfuggire -fisicamente- questo piccolo capolavoro. Uscita effettiva il 9 Giugno in versione vinilica, mentre per quella in cd -in divenire- è iniziata la collaborazione con la più punk delle goth labels: ovviamente Bat-Cave Prod.

TRACKLIST: 01 Consolation Prize; 02 Lost; 03 My Funeral My Party; 04 Requiem; 05 Frustration; 06 Living In Tension; 07 Eegia; 08 Unreachable.

Mr. Moonlight

Copyrigth @2007 - 2020 By Erba della Strega