GOTHNEWS

Nuove Uscite (15/03/21)

VOYNA

Indietro

Quando il frontman intraprende un “progetto solista” per una band non è mai un buon segno. Sebbene i Golden Apes abbiano rassicurato che continueranno il loro percorso musicale, i fan del gruppo vedono come preoccupante l’avvento di VOYNA stante anche il fatto che la stesura di “Kasbek” ha portato “qualche malumore” all’interno della band Berlinese. Ho letto alcune interviste a Peer Lebrecht ma ancora non mi è chiara la scelta di questa avventura solista se non come la voglia di essere un “uomo solo al comando”. Se mettiamo in conto la forte influenza sulla creatività dei Golden Apes di Peer, il suo peculiare timbro vocale e lo stile visuale sia del carattere di scrittura che della copertina (Phøniques Arts) dell’album, il forte rischio che “The Cinvat Bridge”(Icy Cold Rec.) si possa confondere con un nuovo album di studio dei Golden Apes è giustificato. Ma bando ai discorsi di “lana più o meno caprina”, poiché il primo (e forse l’ultimo?) full-length di Voyna non delude le aspettative di chi ama ricercatezza e qualità musicale. L’album è un “colosso” di quattordici tracce per settanta minuti di durata che, se da un lato è una manna dal cielo per i seguaci “dei Lebrecht”, dall’altro risulterà quantomeno insidioso a chi è ormai abituato a “long playing” che non superano i quaranta minuti. “The Cinvat Bridge” è avvolto da un aura intimista positiva e confidente che tramuta definitivamente l’Inverno in bianco e nero di “Kasbek” nei primi, tenui colori Primaverili. Così una serie di composizioni quali “Refraction”, “Crimson Skies” e “The Sky And A Grain” riportano l’ascoltatore al mood di “The Geometry Of Tempest” ed “Ocean”, in duetto con Marita Volodina(Minoar/Stridulum), incanta per ispirazione e grazia. Ottimo il lavoro di produzione di Thommy Hein che contribuisce a rendere “The Cinvat Bridge” uno dei long playing più emozionali degli ultimi anni. Acquisto imprescindibile e seconda nominations  a miglior album del 2021. Out dal 15 Marzo.

TRACKLIST: 01 Provenance; 02 Refraction; 03 Crimson Skies; 04 The Sky And A Grain; 05 Clean; 06 Bones; 07 The Fractal King; 08 Swarmlands; 09 Ocean; 10 Zernikov; 11 For The Flames; 12 ForHerEyes; 13 Golem; 14 Ashes.

Mr. Moonlight

Copyrigth @2007 - 2021 By Erba della Strega