GOTHNEWS

Nuove Uscite (18/10/21)

PLASTIQUE NOIR

Indietro

Prende forma “Iskuros”(Wave Records), l’annunciato nuovo full-length dei PLASTIQUE NOIR a ben sei anni dal precedente album di inediti “24 Hours Awake” del 2015. Non posso quantificare quanto aver coverizzato alcune canzoni dei Das Projekt nello split “As Above, So Below” abbia aiutato l’ispirazione del combo Brasiliano, ma penso che “Iskuros” riporti i Plastique Noir ai fasti compositivi del debutto “Dead Pop”. Dieci tracce potenti, agili, dirette e ballabili che si muovono “tra le linee” -come direbbe un allenatore di calcio- di gothic-rock e post-punk old school con le sole “Scrying Your Soul” e “All Cats Shall Celebrate “ dal taglio più Wave -con la W maiuscola-. Nessuna composizione che si metta in particolare evidenza sulle altre, ma dieci potenziali singoli di cui le mie personali preferenze vanno alle canzoni cantate in Poroghese “Kafe” / “Catedrais Em Chamas” assieme a “Manifesto” in cui spiccano le qualità vocali del frontman AirtonS.. “Iskuros” è la quarta candidatura a “miglior album del 2021” dopo DarkSide Cowboys, Voyna e Jesus Rodriguez. Out dal 18 Ottobre.

TRACKLIST: 01 Kinetosis; 02 Asleep In The Night Train; 03 Times; 04 Manifesto; 05 Clock; 06 Scrying Your Soul; 07 Upper Waves; 08 Kafe; 09 All Cats Shall Celebrate; 10 Catedrais Em Chamas.

Mr. Moonlight

Copyrigth @2007 - 2021 By Erba della Strega