GOTHNEWS

Nuove Uscite (28/01/22)

GHOSTING

Indietro

Tra le prime bands messe sotto contratto dalla “mitica” Glasnost Records di Oliver Köble -ndr label con il vanto di aver pubblicato, tra gli altri, Dronning MaudLand, Into The Abyss e Drown For Resurrection- i GHOSTING sono sempre stati un gruppo che, tra wave, ethereal, goth, elettrobatcave, ebm ed ambient, non ha mai avuto un “centro di gravità permanente”. Se dovessi sintetizzare il loro sound negli anni lo potrei definire come un pazzo miscuglio di primi Lacrimiosa, Cure, Das Ich e Sex Gang Children. Il nome Ghosting è recentemente tornato agli onori delle cronache grazie al leader Sascha Tayefeh che lo ha resuscitato con due eps digitali di opinabile qualità, dalla Alice in… che ne ha ristampato digitalmente la discografia e dalla cover di “Ice” contenuta nell’ultimo full-length dei Sonsombre. Il “ritorno digitale dei Ghosting”, visto che siamo in un periodo di “best of”, termina con la pubblicazione fisica della compilation “Black Pearls”(Alice In…) in cui sono presenti, rimasterizzate, molte delle “perle” contenute nella copiosa discografia della band tra il 1989 ed i giorni nostri. Così come già detto per Tors Of Dartmoor ed Also, per patiti di completezza collezionistica ed amanti della scena Teutonica anni Novanta. Out dal 28 Gennaio.

TRACKLIST: 01 Lion King; 02 Bombed The World; 03 Der Tod In Flandern; 04 One Bullet; 05 Paranoia; 06 Ad Infinitum; 07 Die Baby Die; 08 Blood Ocean; 09 Heal Me; 10 Disguised In Black; 11 L'Eremitage; 12 March; 13 Der Leiermann.

Mr. Moonlight

Copyrigth @2007 - 2022 By Erba della Strega