GOTHNEWS

Ricerche (25/03/22)

BLINDSTAR

Indietro

Colgo l’occasione della notizia che li vuole intenti a completare il secondo full-length, per segnalare su queste pagine la band Cilena dei BLINDSTAR, quartetto di Santiago attivo dal 2016. Il combo è l’unione quattro navigati musicisti della scena Sud Americana: Aníbal Toro (chitarra) e Guillermo Rodríguez (basso) -già attivi nei Justine -ndr i “Cranes delle Ande”-,  Graciela Rosanegra (batteria) -ex Diavol Strâin e batterista delle “folk dark rockers” Kiepja- infine del singer Ariel Nero già frontman dei gotici Amora Morte. Dopo l’ottimo ep d’esordio La Suma & Las Partes del 2017, i Blindstar hanno pubblicato nel 2020 il primo full length “Fragmentos De Una Historia Más Larga”(Autoproduzione), album che coniuga alla perfezione l’alternative rock latino al gothic rock Inglese. Ascoltando le nove canzoni le percezioni vanno subito al mood musicale suscitato dai Las Novias: un rock oscuro con venature wave brillantemente suonato e prodotto. Superfluo sottolineare la mia preferenza, tra le tracce in lista, per una “Falls Apart” all’insegna del potente ed autarchico  gothic  rock old school. Notevoli anche la traccia finale “Nudo, Desenlace”, solenne crescendo di dark rock latino in quasi otto minuti di lunghezza, ed “Obituario”, ovvero il lato più elettro-wave della band. Nell’attesa del nuovo album, è un peccato che questo ottimo lavoro non abbia, nella sua forma fisica, un adeguata distribuzione al di fuori dei confini Cileni.

TRACKLIST: 01 Simple Question; 02 My Leviathan; 03 A Nadie Más; 04 Río de Miel; 05 Nocturnal; 06 My Skin; 07 Obituario; 08 Falls Apart; 09 Nudo, Desenlace.

Mr. Moonlight

Copyrigth @2007 - 2022 By Erba della Strega