GOTHNEWS

Nuove Uscite (01/08/22)

GOLDEN APES

Indietro

A tre anni da “Kasbek” e dopo la parentesi Voyna, tornano i GOLDEN APES con l’ep “From The Sky”(Icy Cold Records) che dovrebbe essere un’anticipazione di quello che sarà il nuovo album in agenda per il 2023. Oltre al singolo “Satori” del 2021 in versione rimasterizzata per la prima volta su supporto fisico, l’ep comprende quattro inediti ed un remix della title-track. La band si ripresenta con una line-up stravolta: attorno al nucleo centrale “Lebrecht&Lebrecht” in questo ep gravitano il chitarrista -e produttore- Gerrit Haasler (Frank The Baptist), il secondo chitarrista Frank Flenz ed il batterista Svedese Joe Tyburn. La tittle-track, con quella melodia scandita dal piano che fa da metronomo per buona parte della canzone, è tra le composizioni più dirette dell’intera discografia Golden Apes ed anticipa la sognante “Hold Me” che esalta la profonda voce di Peer Lebrecht. Gli altri due inediti, “Hole (in my head)” dall’andamento ondivago lento-veloce-lento-veloce trova in me un estimatore del “veloce” mentre la robusta “A New Day’s Dawn” è la traccia che preferisco dell’ep. Se queste sono le premesse, il prossimo album della band tedesca potrebbe toccare le vette del loro “periodo Russo” ovvero di “The Geometry Of Tempest”. Aspettiamo molto fiduciosi. Out dal 29 Luglio

TRACKLIST: 01 From the Sky; 02 Hold Me; 03 A News Day’s Dawn; 04 Hole (In My Head); 05 Satori (2022 remastered); 06 From the Sky – Gravitas Mix by VOYNA.

Mr. Moonlight

Copyrigth @2007 - 2022 By Erba della Strega