RECENSIONI DISCHI

Avenue X - Avenue X

Black Fading 2012

Indietro

Si è parlato molto di questo mini cd già da prima che uscisse. Quindi, per chi non sapesse di che sto parlando, un breve riassunto... Gli Avenue X sono una nuova band newyorkese e suonano punk con un tiro rock and roll. Un Trio. O meglio, un duo più il batterista. ma ci tornerò dopo. Al basso troviamo Marzio Dal Monte, noto paracadutista (si, lo so, Skydiver fa più figo) punkettone (o Skypunker come ama definirsi) che ha spopolato in Tv e non solo. Personaggio come ce ne sono pochi, nascondeva anche un certo talento nello smembramento di strumenti a quattro corde. Alla voce e chitarra invece troviamo la sua mogliettina. Che è nientepopodimeno che la splendida Dionna Cole, diciottenne con un passato artistico che farebbe invidia a qualsiasi personaggio "navigato" : attrice della serie tv "Sopranos" e in alcuni film di Spike Lee (tra cui Summer of Sam), ruolo da protagonista in Rockin America, due suoi brani piazzati nella top 10 di American Idol e una collaborazione con Brad Roberts, noto per essere la voce della band Crash Test Dummies (ricorderete sicuramente la loro hit "Mmm Mmm Mmm Mmm"). E alla batteria, come special guest in questo mini, l'ultimo dei Ramoni, ovvero Mr. Marky Ramone, leggendario batterista dei Ramones che ha prestato le sue pelli a questo debutto discografico in quanto, parole sue, le canzoni erano splendide e verranno ricordate per anni. Ma non è finita qui: a ricoprire il ruolo di produttore troviamo Ringo, noto dj che negli ultimi anni ha trovato nuova linfa vitale nelle sue collaborazioni con Virgin Radio e Virgin TV (per chi scrive, le uniche "reti" mainstream degne di essere viste od ascoltate). Il tutto registrato nei nuovissimi studi della Converse a New York. Il risultato? Micidiale. Diretti, freschi, senza fronzoli, i due brani inediti della band si infilano dritti nel cervello e automaticamente parte il piedino, mentre la rilettura di Blue Moon on Kentucky della leggenda del bluegrass Bill Monroe è semplicemente perfetta nella sua rilettura. Una band che non è solo fumo, anzi, nonostante le apparenze "mediatiche", i nostri ci sanno fare davvero, e credo che il loro debut album (previsto per l'estate 2012) lascerà a bocca aperta parecchi scettici. Nota di merito per Dionna, che oltre ad essere carina, è pure parecchio brava sia con la voce sia alla sei corde. Una vera sorpresa. Ascoltatelo!


http://www.avenue-x.net/

Max1334

Copyrigth @2007 - 2021 By Erba della Strega