RECENSIONI DISCHI

Hautville - Numen Lumen

HR! S.P.Q.R. 2011

Indietro

Ecco un altro colpaccio della HR!SPQR, che dà alle stampe il nuovo album dei lucani Hauteville. Dedicato alla memoria di Giordano Bruno, Giuliano Kremmerz e del poeta lucano Domenico Bellocchio, l'album può essere considerato come un biglietto da visita per la band. Contiene infatti tre brani inediti (tra i quali spicca In Lode All'Asino) e sette brani tratti dal loro precedente cdr (limitato a 100 copie ed edito dalla Invisible Eye) "No Milk For Babies" sulle quali ha messo le mani Diego Banchero (Egida Aurea, Recondita Stirpe) in sede di remasterizzazione. Il loro prog-folk ha mille sfaccettature, ma è prevalentemente ancorato alle sonorità tradizionali delle nostre terre, con quel piglio mediterraneo riconoscibilissimo che è impossibile non amare. Ottima la prova vocale di Simona, così come le interpretazioni della band, ospiti inclusi. Per chi non li conoscesse, un esaustivo punto di partenza. Per gli altri, un modo per riascoltare brani vecchi e nuovi in maniera (finalmente) più pulita e fedele. Per tutti, un album di cui innamorarsi perdutamente. In attesa del prossimo, vero, nuovo cd.

http://www.hautville.com/

Max1334

Copyrigth @2007 - 2019 By Erba della Strega