RECENSIONI DISCHI

INTERFERENZE - Green Fragments

autoprodotto 2012

Indietro

Dopo una lunga attesa, uscito nel Gennaio 2012 l'ultima release degli Interferenze, duo fiorentino che si saputo fare largo nella scena electro e synth pop aggiungendovi elementi propri, accogliendo cos la stima del pubblico e della critica.
Il titolo del loro lavoro "Trilogy: Green Fragments". L'album interamente cantato in inglese; vi la presenza di un pezzo strumentale ("Green Fragments"), alcuni pezzi lenti che vedono per il connubio tra chitarra classica e synth pop in "Hopes in November" e di pianoforte, electro rock sempre in "Green Fragments" per un risultato del tutto interessante. Il duo veramente riuscito a sviluppare uno stile musicale che non propriamente synth o electro pop oppure puramente rock, ma una sorta di mediazione tra entrambi gli stili. Non mancano, per, alcuni sounds che ricordano il cyber goth, soprattutto in "Sick Bloody Rain". Ecco,in questi casi una sferzata di energia in pi non farebbe altro che migliorare lo stile che la band si  creato.

Cherry

Copyrigth @2007 - 2021 By Erba della Strega