RECENSIONI DISCHI

Mescaline Babies - Crush

Danse Macabre 2012

Indietro
Dopo l'uscita di diversi EP, è in uscita -finalmente!!!- il tanto atteso album de The Mescaline Babies, per la tedesca Danse Macabre. Il titolo del loro primo lavoro in full-length è "Crush" ed è composto da 11 titoli. Undici pezzi in cui ritorna, con mia grande felicità (e credo anche con la vostra) un deathrock che da troppo tempo era appassito e copia-incolla dei compianti Christian Death di Rozz Williams. Ma questo album non è solo questo. Certo, non è nulla di nuovo in questo ambito musicale ma questi ragazzi ci credono e si sente. Si passa da inflenze punk ("Bitch,Please!" comincia con un "I hate you!"...) a brani più malinconici ("The Eternal Season") fino ad arrivare a brani adatti al dancefloor (il già hit "Skeleton Kids"). Questi sono solo alcuni degli esempi che potete trovare in questa release che coinvolge oltre il deathrock ed il punk anche il gothicrock...in un incrocio tra Cinema Strange e Sex Gang Children. Imperdibili dal vivo, questi ragazzi ci sanno fare, e danno speranza in una scena, quella del Deathrock, che si è inflazionata in maniera incredibile, autosoffocandosi nella pochezza di proposte. Teneteli d'occhio.

Cherry

Copyrigth @2007 - 2021 By Erba della Strega