RECENSIONI LIBRI

Autori Vari - Poethree

Thauma Edizioni 2011

Indietro

 
"Poethree: new italian voices" è una raccolta di poesie per la Thauma Edizioni. Con la prefazione di Dave
Lordan, il testo si articola in tre sezioni ognuna delle quali è dedicata ad un poeta, rispettivamente: Luca Artioli, Fabio Barcellandi e Andrea Garbin.
Il libro è per metà scritto in italiano e per metà tradotto in lingua inglese,proprio per questa
collaborazione tra Barcellandi e Lordan.
Luca Artioli scrive una raccolta di poesie intitolata "Dimore notturne", in versi sciolti e la tematica è tra
erotismo e cosmicità. Il risultato,però, non è tra i più sorprendenti visto che il significato spesso non è chiaro.
Scrive in versi sciolti anche Fabio Barcellandi nella sezione "Miscredenze", ma le sue poesie non raggiungono
il loro scopo,quello di comunicare qualcosa al lettore.
"Lattice" è la raccolta di Andrea Garbin, in versi sciolti anche questi,con un risultato un pò diverso: se le
prime poesie sono ben scritte e formulate, il tutto va a scemare verso il finale.D'altronde cosa ci si può aspettare da un'introduzione che recita "la poesia è completamente disumana ed amorale"? Io, sono di un diverso parere. A voi la scelta.

Cherry

Copyrigth @2007 - 2018 By Erba della Strega